Photo Food Mania? Si, grazie!

 In Non categorizzato

Prospettiva giusta o sbagliata, scatto dal basso o dall’alto, troppa luce… sempre più spesso, negli ultimi tempi, siamo alla ricerca dello scatto perfetto di ciò che stiamo per mangiare per poi condividerlo sui social!

Sarà perché ultimamente con gli smarthphone si riescono a scattare foto di altissima qualità. Sarà perché sui social, gli hashtag legati al mondo del food stanno veramente spopolando ed è quasi impossibile scorrere tra i post popolari di Instagram senza visualizzare una foto che abbia come hashtag #foodporn, #foodaddicted e così via. Insomma, sono davvero tante le persone che scattano, mangiano e poi postano su Facebook ma soprattutto su Instagram.

Steak Home è davvero molto grato a tutti quei clienti e amici che, durante il loro pranzo o la loro cena, dedicano un po’ del loro tempo a fare uno scatto. Per questo, nelle pagine social ufficiali ripropone, con molto piacere e con costanza, le foto più belle e significative dei suoi ospiti.

Da Steak Home, la presentazione di alcune pietanze è davvero simpatica e può fornire molti spunti per foto originali e particolari; basta pensare allo Scomodino, lo stuzzicante vassoio di assaggi ordinabile nell’attesa della cottura della bistecca scelta; oppure alla gustosa bistecca tagliata e adagiata sul vassoio; o ancora, a come viene servita la degustazione finale di frolle, cannoli dolci e sfoglie all’interno del Tailor Sweet Box.

E voi, siete già stati colti dalla Photo Food Mania?

In ogni caso, vi lasciamo qualche dritta per scattare, fin da subito, foto da veri #foodlover.

Una bella inquadratura è sicuramente una delle prima cose a cui pensare, una delle prospettive più utilizzate è quella a 45° , cioè l’angolazione più naturale. Un trend piuttosto recente invece, è quello di fotografare il cibo dall’alto con un risultato simile ad un’opera d’arte bidimensionale.

Sia di giorno che di notte, è preferibile privilegiare la luce naturale evitando di usare il flash perché potrebbe creare delle ombre spiacevoli, rendendo il risultato poco apprezzabile.

Ultimo consiglio, ma non meno importante per risultati eccellenti, è di tenere ben fermo lo smartphone e scattare con due mani, per evitare una foto mossa.

E ora? Non vi resta che prenotare, ordinare e mettere in pratica le vostre abilità. Non dimenticatevi di inserire l’ hashtag #steakhome, registrarvi nel luogo e il gioco è fatto!

Recommended Posts