Idee per un Primo Maggio perfetto

 In Non categorizzato

Da settimane, parliamo, tra noi amici, di come trascorrere il 1° maggio.
Per tradizione noi, ogni anno, usciamo tutti in gruppo per un bel pranzo all’aperto.
Un’occasione in più per passare una giornata tutti insieme, condividendo cibo e buonumore.

Quest’anno abbiamo avuto un’idea niente male.
Volevamo evitare di passare ore in auto, in mezzo alle solite stressanti code in autostrada. Desideravamo un bel posto, immerso nel verde della campagna toscana, ma dove il cibo fosse davvero speciale.
La soluzione che ha messo d’accordo tutti l’abbiamo trovata subito: Steak Home a Serravalle Pistoiese, nella Nievole.
Alcuni di noi c’erano già stati per festeggiare un compleanno; io, invece, a cena un sabato sera d’inverno.
Un locale bellissimo, curato nei minimi dettagli; un casale trasformato in un ristorante molto particolare.
C’è un grande giardino che circonda il ristorante e una piscina, perfetta per i mesi estivi.
Steak Home è l’ideale per noi: il piatto forte è la Bistecca, ma non una qualsiasi, la Bistecca Dry Aged; inoltre è anche un posto in cui ci si sente come a casa e, quelli di noi che l’hanno già provato, ne hanno già avuto la prova.
Per convincere, se così si può dire, chi ancora non c’è mai stato, ci è bastato parlargli della particolarità e del sapore fuori dal comune della Bistecca che servono.
La Bistecca Dry Aged di Steak Home, sia quella con frollatura di 2 che quella di 4 settimane è una carne dalla bontà unica; un sapore e una tenerezza mai provati prima.
La Bistecca è servita insieme a 3 contorni che l’accompagnano alla perfezione: patate arrosto, fagioli e verdure fritte e croccanti.
Quando arrivi al tavolo, scegli la frollatura che preferisci e, mentre attendi la cottura, puoi ordinare lo Scomodino, uno stuzzicante vassoio di assaggi sfiziosi e buonissimi.
Anche convincere Andrea e Lucia è stato semplicissimo; loro hanno un bambino di 4 anni e la Bistecca non è proprio il suo piatto preferito.
Ma da Steak Home hanno pensato a tutti, anche ai più piccoli. Per i bimbi c’è un menu su misura per loro, pasta a forma di animaletti ripiena di formaggio filante, un trancio di salmone che sembra un gelato o un hamburger buonissimo e poi anche la tovaglietta è pensata per loro, con disegni tutti da colorare.
Quindi, non vediamo l’ora che arrivi martedì per poter andare da Steak Home, in Via Marlianese. Saremo una decina e abbiamo prenotato un bel tavolo fuori all’aria aperta, per godersi il più possibile l’aria primaverile.
Se il tempo non ci assistesse, sarà piacevole pranzare anche in una delle sale interne.
Quest’anno niente stress e niente code per il ponte, ma solo relax, amici, risate e una buona Bistecca Dry Aged da Steak Home. E voi come lo passerete il primo maggio?

Recommended Posts