Firenze

Chi entra da Steak Home a Firenze, nel cuore del quartiere di Santa Croce, non può nutrire alcun dubbio: il locale fa pensare, grazie al suo aspetto, a un “tempio” dedicato alla Bistecca Dry Aged. Nella parte posteriore del locale, in celle appositamente costruite con le caratteristiche necessarie per ottenere una perfetta maturazione Dry Aging, le bistecche raggiungono la loro frollatura ideale, che va da 2 a 4 e più settimane (8, ad esempio, nel caso della Gran Riserva). E, una volta giunte a maturazione, fanno bella mostra di sé nella suggestiva e spettacolare cella a vista che dà il benvenuto agli ospiti, appena varcata la porta d’ingresso. Il duplice scopo del locale è, da una parte, diffondere la conoscenza della Bistecca Dry Aged, cioè sottoposta a un processo di frollatura naturale, ma ottenuta con l’uso di tecnologie altamente avanzate, dall’altra, mettere gli ospiti a proprio agio, facendoli sentire come a casa. Per questo, all’impatto visivo creato dalla cella espositiva, fa da contraltare un ambiente elegante, ma semplice e sobrio. Legno naturale, metallo invecchiato, pareti neutre; il tutto esaltato da una luce chiara e carezzevole. Il servizio ai tavoli e al bancone è impeccabile ma friendly al tempo stesso. Per riassumere, anche attraverso i suoi arredi, Steak Home si presenta come la Casa della bistecca, nel cuore della città dove, con ogni probabilità, la bistecca è nata.

Aperto tutti i giorni
12:00 – 14:30 e 19:00 – 23:00

Corso dei Tintori, 10r
Firenze
tel: +39 055 0250010
mail: firenze [at] steakhome.it